DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

lunedì 9 agosto 2010

La scienza circola su Blogger



Considerando l’ultima classifica Top 20 scienza di Wikio, possiamo osservare quali servizi di blogging sono usati per fare azione di divulgazione scientifica:

1. Blogger (6)
2. Siti indipendenti (5)
3. Le scienze blogautore espresso-repubblica (3)
4. Blogosfere. It (2)
5. Wordpress (2)
6. Splinder (2)

Tra parentesi il numero di blog appartenenti alla stessa piattaforma di blogging.

Blogger è un servizio di blogging che nasce nel agosto 1999 in una piccola società di San Francisco, chiamata la Pyra Labs.
Lo sviluppo di questa piattaforma, che vive nel 2001 una preoccupante crisi finanziaria associata alla generale flessione della così detta New economy, ha una svolta nel 2003 quando viene acquistata da Google, e sotto questa nuova gestione è strategicamente integrata all'interno degli altri servizi offerti dal motore di ricerca fondato da Larry Page e Sergey Brin.

2 commenti:

  1. In effetti né Le scienze blogautore espresso-republica, né Blogosfere sono piattaforme di blogging, visto che non ci si può liberamente iscrivere e partire con un blog, a differenza di quello che si può fare con Blogger, Wordpress.com, Splinder: queste sì che sono piattaforme di blogging. Al massimo si può aggiungere Movable Type, su cui si basa Blogosfere, mentre quelli de le Scienze andrebbero aggiunti a Wordpress.
    Alla luce di questo, la classifica delle piattaforme di blogging utilizzate è:

    Blogspot 8
    Wordpress 5
    Movable Type 3
    Splinder 2
    Altri 2

    Blogspot è cresciuto di 2 perché Gravità Zero e Keplero utilizzano questo servizio di hosting (sono sicuro in entrambi i casi, perché i sistemi di commento utilizzati sono uno dei tanti che Google mette a disposizione nella sua piattaforma di blogging).

    RispondiElimina
  2. Ciao Gianluigi,
    grazie per la precisa puntualizzazione.

    RispondiElimina