DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

sabato 6 novembre 2010

Nanotubi di carbonio per purificare l'acqua

Il nanotubo di carbonio a singola parete è un materiale molto resistente alla trazione.
Lo stesso possiede delle proprietà elettriche dipendenti dal suo diametro e dalla sua chiralità (cioè la modalità con cui i legami carbonio-carbonio si susseguono lungo la circonferenza del tubo), in questo modo il nanotubo può essere o un conduttore di corrente, come un metallo, o un semiconduttore, come il silicio presente negli attuali microchip.
Si possono aprire così le porte ad innovative ricerche nanotech per nuovi metodi di costruzione nel campo dell'elettronica, realizzando chip sempre più piccoli in dimensioni e veloci in prestazioni, ma non solo questo, come si può vedere dal successivo video le applicazioni dei nanotubi di carbonio trovano spazio anche nella depurazione dell'acqua.




Fonte video: You tube ( euronewsit )

Wikio

Nessun commento:

Posta un commento