DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

mercoledì 1 giugno 2011

La commercializzazione delle nanotecnologie




Fonte immagine: http://www.confalonierigroup.com/polopoly_fs/1.3496130.1304087278!/httpImage/img.png




Le nanotecnologie stanno abbandonando lo status di scoperta e stanno velocemente passando alla fase di commercializzazione su larga scala.
Seguono tre riflessioni trovate nel web sul possibile sviluppo commerciale del nanotech:

• L’applicazione delle nanotecnologie (come di ogni altra innovazione) può garantire alle aziende un vantaggio competitivo sui propri concorrenti. Come ogni altro, questo vantaggio competitivo non può durare per sempre…

• Al momento i mercati maggiormente interessati dall’innovazione nanotecnologica sono il Wealth and Fitness (e in generale la cura della persona), il tessile e lo sport ma ci si aspettano grandi risultati nel campo della farmaceutica e dell’elettronica

• La Nanotecnologie che sono maggiormente sfruttate a livello commerciale sembrano essere le nanoparticelle e in particolare quelle di Ag

Di seguito sono riportate alcune percentuali riferite alla commercializzazione di prodotti nanotech:


Nanoparticelle di Ag 25%
Nanopartic. altri materiali 19%
Trattamenti superficiali 15%
Nano-Materiali 7%
Nano-delivery systems 5%



Wikio

Nessun commento:

Posta un commento