DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

giovedì 28 luglio 2011

Dieci-9, è l'ora della Nanotecnologia per lo sport





Fonte immagine: http://www.aziendainfiera.it/imageserver/cf_listhumb/280/150/http://www.aziendainfiera.it/files/immagini/loghi/A/aktarus-group-10.jpg





La redazione del blog "Dieci alla meno nove" continua la sua collaborazione con Aktarus Group attraverso la pubblicazione degli articoli di Marco Zambelli. La mission del nostro blog è quella di dare voce e visibilità a tutte quelle iniziative industriali ed universitarie nel settore nanotech. E' utile ricordare che AKTARUS GROUP è una dinamica azienda italiana nata dalla profonda e appassionata conoscenza delle problematiche dell’isolamento e delle specifiche esigenze di mercato in ogni campo d’applicazione.

La percezione del rinnovamento fa parte dell’istinto imprenditoriale ed Aktarus Group ha scelto una posizione di prima linea per l’introduzione di prodotti derivati dalla nanotecnologia nel mercato europeo.

Si riporta di seguito l'articolo inviatoci da Marco Zambelli:

Aktarus Group porta la nanotecnologia nello sport, con le applicazioni nanotech per gli atleti di Dieci-9, la prima linea interamente dedicata agli sportivi, per aumentare le loro prestazioni e prendersi cura delle attrezzature meccaniche. Pensata e sviluppata dopo due anni di ricerca condotta in collaborazione con atleti e team sportivi internazionali, con test di gara e prove sul campo, ora la linea di prodotti nanotecnologici per lo sport Dieci-9 è pronta e conta già collaborazioni di successo, con il Giro d'Italia, l'edizione 2011 della TransAfrica, e importanti sponsorship come quelle con il Team di HandBike Pulinet di Lodi e con il Team Bramati per la gara off road della Orobie Cup. Oltre alla fascetta nanorefrigerante Hydro2, pensata per la termoregolazione del corpo dell'atleta sotto intenso sforzo fisico, Dieci-9 propone infatti la nuova serie nanomolecolare CYCLE, una gamma completa di prodotti dedicata al ciclismo per il trattamento dei mezzi meccanici, già testati su strada e recensiti con entusiasmo da importanti riviste sportive come Ciclismo e TuttoRally+. La Cera nanomolecolare AK1 TCYCLE, e il relativo shampoo rivitalizzante AK1 - S-RIV CYCLE, nascono per il mondo del ciclo come un trattamento per la pulizia e il rinforzo delle superfici del telaio, che agisce grazie a un processo di sigillatura molecolare delle microporosità. Le nanomolecole rendono i materiali antiaderenti, facendo scivolare via acqua e sporco, ma ne aumentano anche la resistenza all'usura, all'attacco dei raggi ultravioletti e ai graffi. La pulizia della bici ne risulta facilitata e velocizzata, grasso e polvere non trovano presa, preservando anche la brillantezza, la leggerezza e la bellezza del veicolo. AK1 - 4Plus CYCLE è invece un lubrificante nanotecnologico a elevate prestazioni, ideale per il trattamento della catena, cui la nanoadditivazione conferisce potere lubrificante superiore in un prodotto peraltro antiadesivo, che non attira polvere né particolato. Il nanolubrificante è inoltre resistente all'ossidazione e alla corrosione, non forma depositi (morchie) e mantiene le sue prestazioni in un range di temperature che va dai -40 ai 300 °C. I prodotti nanotech rinforzanti per la protezione della carrozzeria sono stati impiegati anche per il trattamento della Gazzamobile, il mezzo che da Milano a Cape Town percorre i 14 mila km dell'edizione 2011 della TransAfrica, la traversata delle due Donne al Volante Mariella e Silvia che quest'anno affronta il continente africano a sostegno della Casa del Sorriso del Cesvi. In aggiunta, i vetri del veicolo sono stati trattati con lo spray idrorepellente AKLEAN, con il risultato che l'acqua scivola via dal parabrezza anche senza l'ausilio del tergicristalli, incrementando la visibilità e la sicurezza di navigazione anche in condizioni meteorologiche difficoltose, soluzione nanotecnologica intelligente per gare e rally in ambienti avversi. Lo sviluppo di prodotti nanotech per lo sport di Dieci-9 è solo agli inizi: già allo studio ci sono infatti altre applicazioni per il benessere dell'atleta, come spray nanotecnologici in grado di rendere altamente idrorepellenti tessuti tecnici e abbigliamento sportivo, e altri ritrovati isolanti nanotech per riparare il corpo da freddo e umidità, restituendo comfort agli sportivi in condizioni climatiche estreme. Dieci-9 è la prima linea di prodotti nanotecnologici per il benessere degli atleti e la cura dei mezzi meccanici.



Wikio



Nessun commento:

Posta un commento