DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

lunedì 23 agosto 2010

Premio di Feynman dell'istituto di Nanotech di previsione




Premio di Feynman dell'istituto di Nanotech di previsione, istituto fondato nel 1986 da K. Eric Drexler, per guidare le tecnologie innovative e per migliorare i relativi sforzi sul nanotechnology, costruendo nuovi materiali e prodotti con precisione atomica.

I vincitori dal 1993 al 2007 sono:

2007 teorico: David A. Leigh (Università di Edinburgh, Regno Unito)
2007 sperimentale J. Fraser Stoddart (Università di California a Los Angeles)

2006 teorico: Erik Winfree e Paul W. K. Rothemund (California Institute of Technology)
2006 sperimentale: Erik Winfree e Paul W. K. Rothemund (California Institute of Technology)

2005 teorico: Joachim cristiano (Center Nationale de la Recherche Scientifique, Francia)
2005 sperimentale: Schafmeister cristiano (università di Pittsburgh)

2004 teorico: Panettiere di David (Università di Washington) e Brian Kuhlman (università de Carolina del nord)
2004 sperimentale: Homme Hellinga (la Duke University)

2003 teorico: Marvin L. Cohen e Steven G. Louie (università di California a Berkeley)
2003 sperimentale: Carlo Montemagno (università di California a Los Angeles)

2002 teorico: Indossi Brenner (la Carolina del nord l'università di Stato)
2002 sperimentale: Il Ritaglio Mirkin (Università nordoccidentale)

2001 teorico: Contrassegni il A. Ratner (Università nordoccidentale)
2001 sperimentale: Charles M. Lieber (Università di Harvard)

2000 sperimentale: R. Stanley Williams (Laboratori dell'HP), Philip Kuekes (laboratori dell'HP) e brughiera del James (UCLA)
2000 teorico: Uzi Landman (tecnologia della Georgia)

1999 sperimentale: Phaedon Avouris (IBM)
1999 teorico: William A. Goddard III, Tahir Cagin e Yue Qi (Caltech)

1998 sperimentale: M. Reza Ghadiri (Istituto di ricerca di Scripps)
1998 teorico: Ralph C. Merkle (Zyvex, LLC), Stephen Walch (NASA Ames di ELORET)

1997 sperimentale: James K. Gimzewski (Laboratorio di ricerca di IBM Zurigo), Reto Schlittler (IBM), Joachim cristiano (CEMES-CNRS)
1997 teorico: NASA Ames, squadra Charles Bauschlicher, Stephen Barnard, Creon Levit, Glenn Deardorff, Al Globus, Jie Han, Richard Jaffe, Alessandra Ricca, Marzio Rosi, Deepak Srivastava, H. di MRJ. Thuemmel

1995: Nadrian C. Seeman (università de New York)

1993: Charles Musgrave (Caltech)



Fonte: http://www.worldlingo.com/ma/enwiki/it/Foresight_Institute

Nessun commento:

Posta un commento