DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

martedì 2 novembre 2010

Nuova GRINT nanotech



Fonte immagine: http://toscana.indettaglio.it/ita/comuni/fi/empoli/images/empoli.jpg


Il Grint (Gruppo Ricerca Innovazione Nanotecnologie Toscano), è una società consortile a responsabilità limitata a partecipazione pubblico-privata che si propone come interlocutore delle istituzioni locali e regionali, ed in particolare della Regione Toscana, attraverso il costituendo Polo Toscano sulle Nanotecnologie. La sua sede operativa sarà l’ex ospedale di via Paladini a Empoli in cui troveranno posto i laboratori nanotech.
Questa società consortile Grint è costituita da grandi aziende toscane quali Colorobbia Italia, Consorzio Etruria e Acque Ingegneria, coadiuvate da affermate realtà che operano nel campo della ricerca e dello sviluppo come l'Agenzia per lo Sviluppo dell'Empolese Valdelsa, il Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali (INSTM) e l'International Consortium for Advanced Design (ICAD).

1 commento:

  1. Carissimi ,colleghi ed amici stiamo dando vita al Progetto idea TUSCANY NANOFACTORY per lo Sviluppo e la Commercializzazione delle Nanotecnologie
    Vedi premessa su la Tuscany Nano-Factory vedi :

    http://tnf-egocreanet.blogspot.com/2011/05/tuscany-nanofactory-premesse.html

    Saremo lieti della vs adesione e collaborazione .

    Attendo una vs cortese risposta in seguito a questo primo contatto.

    Un cordiale saluto Paolo Manzelli 18/05/11 Firenze

    RispondiElimina