DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

lunedì 12 aprile 2010

L’app store di Olivetti

L'App Store è un servizio, sviluppato dalla Apple Inc., creato inizialmente per iPod touch e iPhone ed in seguito allargato all’iPad , che permette e permetterà di scaricare le numerose applicazioni disponibili sia gratuitamente sia a pagamento. L'App Store di Apple ha aperto meno di due anni fa e fino al gennaio 2010 sono state scaricate 3 miliardi di applicazioni.
Secondo uno studio di settore, l'App Store di Apple ha monopolizzato il mercato delle applicazioni per cellulari, occupando la quasi totalità del mercato globale nel 2009, contenendo al suo interno più di 100.000 applicazioni e avendo più di 50 milioni di dispositivi abilitati all'utilizzo delle sue applicazioni.
Analizzando tutti questi dati Olivetti ha in progetto la futura apertura di un suo App Store per coadiuvare il proprio ritorno nel settore dei notebook.
Il prestigioso marchio italiano ha già pronti per la vendita 4 portatili, precisamente un NetBook e tre NoteBook, tutti dispositivi con processore Intel e sistema operativo Windows 7.
Ricordo, per concludere, le definizioni di NetBook e NoteBook: il Netbook detto anche Ultraportatile o Mini-portatile è un particolare computer portatile destinato soprattutto alla navigazione in Internet e videoscrittura, mentre il NoteBook, più grande del primo, è un personal computer dotato di display, tastiera e alimentazione a batteria, tutto integrato nello stesso telaio e caratterizzato da dimensioni e peso ridotti in modo da permetterne un facile trasporto ed un uso in mobilità.

Nessun commento:

Posta un commento