DIECI ALLA MENO NOVE CONSIGLIA LA LETTURA DELLA RIVISTA:

mercoledì 29 dicembre 2010

Progetto Player per lo sviluppo d’impresa e l’auto imprenditorialità giovanile




Fonte immagine: http://mac-innovabic.it/img/partner/01.jpg




Innova BIC, in collaborazione con prestigiose università ed agenzie per l’innovazione europee, si accinge a lanciare sul territorio italiano il progetto PLAYER che nasce all’interno dell’iniziativa supportata dalla Commissione Europea denominata CIP – Entrepreneurship, volta a favorire lo Innova BIC, in collaborazione con prestigiose università ed agenzie per l’innovazione europee, si accinge a lanciare sul territorio italiano il progetto PLAYER che nasce all’interno dell’iniziativa supportata dalla Commissione Europea denominata CIP – Entrepreneurship, volta a favorire lo sviluppo d’impresa e l’auto imprenditorialità nei giovani.
L'obiettivo di PLAYER è di favorire la mentalità imprenditoriale del giovane utente e stimolarne l’autoimpiego, al di fuori del contesto strettamente educativo. Per raggiungere questo obiettivo si è deciso di utilizzare un approccio ludico, grazie allo sviluppo di un processo ludico/educativo online basato su Facebook e Second Life, social network con cui i giovani hanno più familiarità.
Complessivamente verranno chiamati a partecipare alla competizione on line di PLAYER circa 3.500 giovani in Europa che, oltre tutto, avranno l’occasione di intraprende un percorso educativo e di entrare in contatto con i propri coetanei europei, stimolando al tempo stesso la loro fantasia e conoscenza della lingua inglese.
Dopo l’accesso a Facebook, i giovani potranno registrarsi su PLAYER e iniziare la competizione inserendo la propria idea imprenditoriale innovativa, supportandola con video e immagini e sviluppandola ulteriormente attraverso un percorso interattivo che porterà alla definizione di un business plan. L’idea imprenditoriale potrà essere visionata e votata da ragazzi di altri Stati della Comunità Europea che a loro volta avranno inserito altre idee nel sistema. Il sistema incoraggerà lo scambio di idee, collaborazioni e relazioni, arricchendo le singole idee e favorendo un ambiente cooperativo. La prima idea imprenditoriale classificata a livello nazionale e la prima a livello europeo che avranno raccolto più voti verranno premiati con un viaggio in Portogallo, dove avranno la possibilità di presentare l’idea a una platea di esperti del mondo delle imprese e della finanza. Inoltre, saranno assistiti nella fase di start up imprenditoriale.
Alla competizione di PLAYER si può accedere, dopo essersi registrati su Facebook, mediante l’indirizzo http://apps.facebook.com/player_game.

I partner del progetto, oltre ad Innova BIC, sono:

Il Centro per l’Innovazione d’Impresa di Beira Interior (Portogallo);
• L’ EBN (il network Europeo dei Centri per l’Innovazione con sede a Bruxelles);
• L’Istituto per la Ricerca Imprenditoriale dell’Università di Maribor (Slovenia);
• L’Università di Novi Sad (Serbia);
• L’Università di Tras-os-Montes ed Alto Douro (Portogallo);
• La Scuola di Alta Direzione ed Amministrazione di Barcelona (Spagna);
• Il Centro per la Conoscenza - BIC dell’Università di East London (Regno Unito).



Per maggiori informazioni:

Innova BIC Srl, Via dei Verdi, 65 – Messina
tel. 090/6010230
bic@innovabic.it
www.innovabic.it
http://player.utad.pt


Wikio

Nessun commento:

Posta un commento